sabato 27 agosto 2016

Fiat 500 alla notte bianca di Follonica

Sta volgendo al termine la seconda notte bianca estiva follonichese. Discreta la partecipazione del pubblico che ha gradito l'intrattenimento e il cibo lungo via Litoranea, chiusa per la manifestazione.

Presente come sempre il coordinamento del Club gli a
mici della Fiat 500 di Follonica, che
come al solito ha destato la curiosità dei passanti.















venerdì 26 agosto 2016

Notte bianca a Follonica

Stasera notte bianca a Follonica con musica, balli e intrattenimento, oltre alla consueta esposizione statica delle Fiat 500 in via Litoranea dalle ore 19.

Non mancate!!! @___@

giovedì 25 agosto 2016

Relax familiare

Posto questa bella foto inviata da un collega in quel di Buonconvento (SI): un momento di intenso relax familiare... :)


lunedì 15 agosto 2016

Fiat 500 sotto le stelle a Follonica

Sabato 13 agosto 2016 si è svolta la tradizionale festa "Fiat 500 sotto le stelle" in piazza a mare a Follonica, organizzata come sempre dal Club Gli Amici della Fiat 500 di Follonica.

Buona la partecipazione di pubblico e la riusita della manifestazione che attira come sempre numerosi curiosi e appassionatio in vacanza sul noto litorale toscano.


















Buon ferragosto a tutti!

lunedì 18 luglio 2016

Venturina Terme... a Follonica!

Sabato sera passeggiando sul lungomare di Follonica mi sono imbattuto in questa esposizione di auto storiche, per lo più "note" :)

Mi sembrano proprio quelle del club di Venturina Terme, trasferitosi per una notte a Follonica.

Moltissimi gli astanti, che non hanno mancato di scattare foto e toccare le auto tirate a lucido per l'occasione:











mercoledì 29 giugno 2016

Due Mari 2016 - 1° cat. D

In questo post voglio ringraziare il mio compagno di viaggio e navigatore zio Erino e la mia Golf Cabriolet del 1983 con i quali abbiamo raggiunto il 1° posto della categoria D all'ottava edizione della Due Mari ed il quarto posto assoluto (terzo se non fosse stato annullato il C.O.1 di Follonica).



 



Grazie! :)

P.S: un affettuoso ed amichevole ringraziamento ai compagni di viaggio Andrea, Simone, Tommaso e Rosario, questi ultimi terzi classificati nella categoria B.

Due Mari 2016: analisi della gara e il MISTERO sulla VITTORIA

In questo post voglio analizzare la gara che si è svolta nella bella manifestazione della Due Mari, giunta alla sua ottava edizione.

La partenza è stata predisposta sul lungomare di Follonica, dove c'era un bel po' di gente ai lati delle vetture ad ammirare piloti (alcuni un po' eccentrici e simpatici) e vetture tirate a lucido per l'occasione.

Subito dopo la partenza era stato predisposto il primo C.O. (controllo orario). Purtroppo, dalla vettura 10 alla 15, c'è stata un bel po' di confusione, perché, come si evince dai tempi, un concorrente ha sbagliato nettamente l'orario della partenza causando il mancato passaggio in tempo delle vetture seguenti, probabimente impossibilitate a sorpassarlo per mancanza di spazio, come successo agli amici e compagni di squadra Tommaso e Rosario. In tutta onestà questo problema doveva essere risolto subito dagli organizzatori della gara, che avrebbero dovuto facilitare la corretta partenza di tutti i concorrenti.

Come vedremo a breve, questo inconveniente ha condizionato fortemente il risultato finale della gara.

Al termine della prima giornata di gara la classifica era la seguente:


Durante la cena sono stati assgenati i primi premi, tra i quali quello del club più numeroso, vinto proprio dal "Club gli Amici della Fiat 500 di Follonica":


Il giorno successivo, durante la gara e in via ufficiosa da altri concorrenti, siamo venuti a sapere che il C.O.1 era stato annullato. Decisione condivisibile, ma perché non effettuare un comunicato ufficiale durante la cena, oppure durante il pranzo all'arrivo, oppure indicendo una riunione straordinaria la mattina prima di partire? A mio avviso è stata una grave mancanza da parte degli organizzatori, perché è un atto assolutamente dovuto nei confronti di chi partecipa (pagando).

Altro problema si è verificato a Lucignano, splendido paesino nell'aretino, dove abbiamo avuto la possibilità di effettuare il C.O. per le vie del centro storico. Il problema è che ci sono state alcune vetture, anche con un numero di gara alto, che sono arrivate sul posto ben prima di quelle con il numero basso (e ben prima del C.O...), causando l'intasamento della via principale. Solo dopo diversi sollecitamenti da parte di più equipaggi perché non si ripetesse lo stesso problema di Follonica, gli organizzatori con l'aiuto di noi piloti sono riusciti a sbrogliare la difficile matassa. Mi rendo conto che è facile giudicare con il senno di poi, ma dopo 7 edizioni, si dovrebbe sapere che un evento del genere si può prevenire "bloccando" le auto in un parcheggio a valle della stradina sulla quale effettuare il controllo orario.

Con questo siamo quindi a 3 errori nella sola giornata del sabato, una giornata evidentemente storta, che può capitare, ma che inficia il corretto svolgimento della manifestazione.

Purtroppo anche la giornata di domenica è stata caratterizzata da un errore, che credo sia veniale, da parte dei cronometristi, del quale ho chiesto spiegazione agli organizzatori ma ancora non ho ricevuto alcuna risposta. La vettura 15 che ha vinto la Due Mari al C.O.4 ha totalizzato 632 penalità, che poi sono diventate 32 nella graduatoria finale: com'è possibile???

Ecco la clasifica del sabato:

i tempi di passaggio registrati al C.O.4:



e quella della finale:


 
Visti i tempi dell'equipaggio negli altri C.O. immagino che sia stato un errore di trascrizione nella rilevazione del tempo, in cui uno 0 è stato scambiato per un 6, però quando ho chiesto in tutta tranquillità e trasparenza una spiegazione, non mi è stata fornita, anzi... mi è stato detto che avrei dovuto chiedere spiegazioni ai cronometristi: questo non è accettabile, anche se capisco la concitazione del momento, ma è compito dell'organizzatore ascoltare e verificare le segnalazioni degli equipaggi.

Le decisioni insindacabili della giuria hanno quindi determinato il podio, perché ovviamente i secondi classificati ci hanno "rimesso", ma anche il nostro equipaggio perché avremmo potuto essere terzi assoluti, anzi... lo saremmo stati meritatamente per i tempi registrati, visto che il terzo classificato non era stato ostacolato. Non prendo in considerazione il fatto che sarei potuto arrivare secondo perché credo che l'errore commesso al C.O.4 dalla coppia vincente sia stato davvero di 32 centesimi e che siano stati ostacolati involontariamente alla partenza. 

Pazienza... è solo una manifestazione in cui partecipo per divertirmi, ma una certa componente agonistica ovviamente c'è e sarebbe bello poterla vivere a pieno.

In conclusione, credo che la decisione di annullare il C.O.1 sia stata corretta, ma l'organizazione forse avrebbe potuto trovare una soluzione alternativa, quale effettuare una nuova prova cronometrata la giornata successiva (in tutta onestà difficile da organizzare), oppure inserire nel regolamento la possibilità di scartare il peggior tempo per ogni pilota, oppure assegnare un tempo dato dalla media degli errori di tutte le altre prove cronometrate, in modo da falsare il meno possibile l'esito finale della manifestazione. Quel che resta, dal solo punto di vista della gara, è il rammarico per la mancata comunicazione ufficiale delle decisioni e dei chiarimenti necessari.